La produzione degli arazzi

Nel 1960 nasce in Francia la società Editions d’Art de Rambouillet che,  avvalendosi dell’opera di un’équipe di artisti di valore composta da disegnatori di matrici e coloristi, mette perfettamente a punto, dopo sette anni di prove e di ricerche, un procedimento esclusivo di riproduzione degli arazzi antichi. Tale metodo si basa su una tecnica già impiegata nel XVII secolo.

In questo periodo apparvero infatti i primi esemplari di arazzi dipinti su seta. Nel corso del XVII e XVIII secolo questi arazzi dipinti ottennero grande successo, tanto da comparire ufficialmente nelle collezioni della Corona di Francia. Nel 1792 vennero utilizzati per decorare il Ministero del Consiglio del Re. Questa è dunque l’origine storica del processo di produzione degli arazzi Editions d’Art de Rambouillet.

L’esclusiva tecnica di produzione, basata su un processo di serigrafia a mano, consente di ottenere più di 500 gradazioni di colore, su ogni arazzo. Il tessuto utilizzato è una composizione di lana, lino, cotone e viscosa. Questo melange e la grana del tessuto permettono di ottenere l’impressione della patina del tempo, rendendo la riproduzione di una fedeltà senza uguali.

Conosciuti ed apprezzati nel mondo intero, gli arazzi Editions d’Art de Rambouillet meritano il giudizio dato dai critici d’arte che li hanno definiti “le migliori riproduzioni di arazzi antichi esistenti al mondo”.

Nel 2004 Wallflor rileva la società Editions d'Art de Rambouillet, ne trasferisce la produzione in Italia, continuando con orgoglio questa tradizione dal passato così illustre e aggiungendo il fascino del “made in Italy”.

Oggi gli arazzi Editions d’Art de Rambouillet sono distribuiti in tutto il mondo e sono presenti negli hotel più famosi, come il Plaza di New York, il Ritz di Parigi, l’Hermitage di San Pietroburgo, in numerose ambasciate e in tante residenze di prestigio.

LA NOSTRA NEWSLETTER

Resta informato sulle nostre offerte ed iniziative
Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
OK